Il pesciolino Polo

Il pesciolino Polo vive in una elegante boccia di vetro a casa di Violante, una bambina dolce e gentile. 

Violante accudisce e coccola il pesciolino con cura e amore, e Polo la segue nuotando  per ringraziarla.

A Violante spiace molto che Polo si senta solo: ma la boccia è piccola, troppo piccola per pensare di metterci un altro pesciolino.

In una bella giornata di sole Violante decide di portare Polo a fare un giro sul lago lì vicino con la sua barca.

Ferma la barca in mezzo al lago e… sorpresa… libera proprio lì il suo amico pesciolino!

Polo non ci crede… è libero, nell’acqua del lago…. è davvero contento e in un momento raggiunge gli altri pesciolini per giocare con loro!

Violante non ha dimenticato il suo amico; ogni giorno va a passeggiare al lago. Quando la sente Polo comincia a saltare fuori e dentro dall’acqua, per salutare la sua grande amica che gli ha regalato la libertà.